ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Scuola: domani rientro in classe per oltre 220 mila ragazzi

In Toscana e Abruzzo. Rientrano I e II elementare in Campania
In Toscana e Abruzzo. Rientrano I e II elementare in Campania
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 GEN – Rientro in classe domani, oltre che
per i 5 milioni di studenti italiani delle materne, elementari e
medie tornati sui banchi giovedì scorso 7 gennaio, anche per i
ragazzi delle superiori in Toscana (sono 166 mila) e in Abruzzo
(56.600) e in Valle D’Aosta. che si alterneranno a scuola in
base alla percentuale stabilita del 50%. A questi numeri vanno
aggiunti i bambini delle prime due classi delle elementari che
torneranno anche loro in presenza domani in Campania. In
Trentino Alto Adige già dal 7 gennaio tutti gli alunni dalle
materne alle superiori sono rientrati in classe. Nelle altre
regioni il rientro dei ragazzi delle superiori è posticipato con
date differenziate a territorio a territorio che vanno dal 18
gennaio (Piemonte, Lazio, Liguria, Molise, Puglia) fino al 1
febbraio (Marche, Calabria, Basilicata, Sardegna, Sicilia,
Veneto, Friuli Venezia Giulia). Il 25 gennaio torneranno invece
in classe i ragazzi delle superiori in Emilia Romagna, Campania,
Lombardia e Umbria.
A casa domani rimarranno anche tutti gli studenti siciliani: il
presidente Musumeci ha disposto infatti il rientro il 1 febbraio
per gli studenti delle superiori e il 18 gennaio per quelli del
primo ciclo. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.