This content is not available in your region

Covid: ristoratore Pesaro non molla, "stasera ancora aperto"

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Locale chiuso 5 giorni dopo protesta ieri sera a Mombaroccio
Locale chiuso 5 giorni dopo protesta ieri sera a Mombaroccio

(ANSA) – PESARO, 16 GEN – “Questa sera il ristorante sarà
di nuovo aperto, malgrado il provvedimento di chiusura di 5
giorni e la multa non ci fermiamo”: a dirlo stamani all’ANSA è
il ristoratore Umberto Carriera, titolare de “La Grande
Bellezza” di Mombaroccio, in provincia di Pesaro-Urbino, e
promotore dell’iniziativa #Ioapro. Ieri sera, terminata la cena
e quando ormai i clienti se ne erano tutti andati, polizia e
carabinieri hanno notificato ai titolari del ristorante il
provvedimento di chiusura, mentre nei prossimi giorni saranno
notificate le sanzioni a tutti i clienti finiti nei controlli
predisposti dalle forze dell’ordine a valle del piccolo borgo.
“Francamente non capisco questo atteggiamento delle forze
dell’ordine, perché non sono arrivati quando la cena era in
corso?”, si chiede Carriera. Che dice di non temere eventuali
sospensioni o revoche della licenza: “Noi tiriamo dritti per la
nostra strada, tanto se ci sospendono l’attività per 30-90
giorni cosa cambia rispetto ad oggi che lo Stato ci impone la
chiusura? E se poi ci chiuderanno – aggiunge – sarà esattamente
la fine che faremo se continuiamo a rispettare i decreti del
governo”. Infine la sanzione di 400 euro: “Finirà assieme alle
altre nel calderone dei ricorsi”, spiega Carriera. “Intanto
stasera riapriamo, abbiamo già diverse prenotazioni”, conclude
il ristoratore. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.