This content is not available in your region

Accoltella compagna alla gola e fugge con bimbo, preso

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Donna in condizioni molto gravi. Piccolo di 18 mesi sta bene.
Donna in condizioni molto gravi. Piccolo di 18 mesi sta bene.

(ANSA) – MILANO, 28 DIC – Tragedia questa mattina a Vaprio
D’Adda, nel Milanese, dove un uomo ha accoltellato la convivente
ed è fuggito con un bimbo di 18 mesi, per essere poi
rintracciato dai carabinieri e arrestato. E’ accaduto intorno alle 8 in una palazzina in via Baraggia,
quando l’uomo, di 29 anni, durante una lite con la compagna, di
24 anni, l’ha colpita alla gola con un coltello da cucina. Poi
si è allontanato con il piccolo. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata in codice
rosso all’ospedale di Melzo (Milano), dove si trova ricoverata
in condizioni molto gravi. L’uomo è stato rintracciato e
arrestato. Il bimbo sta bene. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.