ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Valigie con resti: figlio coppia è vivo,detenuto in Svizzera

E' n penitenziario nel cantone di Aargau
E' n penitenziario nel cantone di Aargau
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 17 DIC – Taulant Pasho, figlio della coppia
di albanesi scomparsa nel 2015 alla quale vengono attribuiti i
resti trovati nelle valigie abbandonate a Firenze, è vivo e si
trova detenuto in un carcere della Svizzera, nel cantone di
Argau, con l’accusa di furto con scasso e violazione di
domicilio. Lo hanno accertato nelle loro ricerche i carabinieri
insieme all’Interpol. L’uomo era dato per irreperibile. Evase
dagli arresti domiciliari a Firenze nel 2016. La procura di
Firenze ha provveduto a effettuare l’internazionalizzazione di
un provvedimento di carcerazione definitivo a suo carico dato
che in Italia deve scontare 3 anni e 11 mesi di reclusione per
reati di droga. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.