ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Terrorismo: ferì militare, condanna a 14 anni e mezzo

Fathe lo colpì a gola in stazione Milano e gridò 'Allah akbar'
Fathe lo colpì a gola in stazione Milano e gridò 'Allah akbar'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 NOV – E’ stato condannato a 14 anni e 6
mesi di carcere Mahamad Fathe, 25enne yemenita arrestato per
tentato omicidio aggravato dalla finalità terroristica per aver
colpito alla gola, il 17 settembre 2019, con delle forbici alla
stazione Centrale di Milano, gridando ‘Allah akbar’, un militare
in servizio per l’operazione ‘strade sicure’, che se l’era
cavata con lievi ferite. Lo ha deciso l’ottava penale del
Tribunale milanese. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.