ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Terremoti: scosse nel vibonese, una 3.6. Non segnalati danni

Sisma avvertito da popolazione, alcuni in strada
Sisma avvertito da popolazione, alcuni in strada
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANZARO, 02 DIC – Due scosse di terremoto, la
prima di magnitudo 3.6 e la seconda di 2.5, sono state
registrate stasera tra le 19.19 e le 19.36, a Dinami, nel
vibonese, al confine con la provincia di Reggio Calabria. Le
scosse, in particolare la prima, sono state avvertite dalla
popolazione. Alcune persone sono uscite in strada nel timore di
crolli ma allo stato non vengono segnalati danni a persone o
cose. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.