ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Non rispettano misure anti Covid, lavori sociali per minori

Verbania converte le multe, è meglio educare
Verbania converte le multe, è meglio educare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VERBANIA, 02 DIC – Verbania converte le multe
inflitte ad alcuni minorenni per avere violato le misure anti
Covid in lavori socialmente utili. Il sindaco Silvia
Marchionini, d’intesa con la sua giunta, ha elaborato un
progetto che prevede un percorso educativo e formativo,
alternativo al pagamento della contravvenzione. “Una scelta – afferma l’assessore comunale alle Politiche
sociali, Marinella Franzetti – per stimolare e accrescere
l’assunzione di responsabilità da parte dei ragazzi coinvolti,
attraverso una loro riflessione incentrata sulle possibili
conseguenze di comportamenti non rispettosi delle norme di
sicurezza per se e per gli altri. Abbiamo pensato che provare ad
educare, al di là della punizione, sia la scelta più giusta per
ragazzi minorenni”. Saranno i genitori dei ragazzi a decidere se aderire al
progetto o pagare la multa. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.