ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morti per legionella, sequestro plessi Policlinico Bari

Cinque dirigenti indagati, anche dg Migliore
Cinque dirigenti indagati, anche dg Migliore
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BARI, 24 NOV – I carabinieri del Nas hanno
sequestrato, con facoltà d’uso, due interi padiglioni del
Policlinico di Bari – Chini e Asclepios – perché “infetti da
batteri di legionelle”. Il decreto di sequestro preventivo è
stato disposto nell’ambito di una indagine sui decessi di
quattro pazienti, avvenuti tra il 2018 e il 2020, morti dopo
aver contratto il batterio. Nell’inchiesta sono indagati cinque
dirigenti del Policlinico, per i reati di omissione di atti
d’ufficio e morte come conseguenza di altro delitto, tra i quali
il direttore generale Giovanni Migliore. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.