ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Libia: due parenti marinai vanno a piedi scalzi al santuario

Moglie e mamma di due comandanti, era promessa per liberazione
Moglie e mamma di due comandanti, era promessa per liberazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 19 DIC – Pellegrinaggio a piedi scalzi, da
casa di Rosetta Ingargiola, nel villaggio pescatori di Mazara
del Vallo, sino al santuario della Madonna del Paradiso,
co-patrona della città. Lo hanno fatto oggi pomeriggio nonna
Rosetta, 74 anni, mamma di Pietro Marrone, capitano del
“Medinea” e Marika Calandrino, 27 anni, moglie di Giacomo
Giacalone, comandante del motopeschereccio “Anna Madre”. “Avevamo promesso alla Madonna – spiegano le due signore -
che quando i nostri uomini sarebbero stati liberati noi saremmo
andate a piedi sino al santuario”. Oggi il pellegrinaggio, sino
al portone del luogo di culto, e poi il rientro nell’aula
consiliare del Comune. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.