ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incendio casa calciatore Foggia, 'sono sconvolto'

Da inizio stagione Gentile ha ceduto fascia di capitano
Da inizio stagione Gentile ha ceduto fascia di capitano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FOGGIA, 02 DIC – “Stamattina andrò a sporgere
denuncia. Sono sconvolto”. E’ il commento di Federico Gentile,
calciatore del Foggia, al quale la scorsa notte hanno incendiato
la porta di ingresso della sua abitazione. Da inizio stagione
Gentile non è più capitano ma gioca ancora nella squadra
rossonera che milita in serie C. “Ero in casa con le bambine piccole – ricorda Gentile -
fortunatamente non è successo nulla. E’ un episodio gravissimo”.
“Io sono qui – conclude – solo per giocare a calcio”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.