ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Il soldato Adler ritrova i 'suoi' bambini, 76 anni dopo

Dopo l'appello sul web del militare americano
Dopo l'appello sul web del militare americano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 14 DIC – I tre bambini che il soldato
americano Martin Adler trovò insieme al compagno d’armi John
Bronsky in una cesta, mentre combattevano lungo la Linea Gotica
nell’autunno ‘44, hanno un’identità: Bruno, Mafalda e Giuliana
Naldi e hanno 83, 81 e 79 anni. E oggi hanno ‘incontrato’
virtualmente il militare, ora 96enne che, tra settembre e
ottobre 1944, li trovò nella loro casa di Monterenzio (Bologna)
e regalò loro della cioccolata. Nei giorni scorsi Adler, aiutato
dalla figlia Rachelle, aveva lanciato un appello con foto.
Missione compiuta, come annuncia il giornalista e scrittore
Matteo Incerti che aveva diffuso l’appello. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.