ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Escursionista precipita in un dirupo di 50 metri e muore

Nell'Oristanese, vittima un 44enne algherese residente a Torino
Nell'Oristanese, vittima un 44enne algherese residente a Torino
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ORISTANO, 23 DIC – Tragedia a Capo Nieddu, nel
territorio di Cuglieri nell’Oristanese. Un escursionista è
precipitato in un dirupo profondo 50 metri ed è morto sul colpo.
La vittima, Massimo Piu, 44 anni, originario di Alghero ma
residente a Torino stava facendo un’escursione con un gruppo di
persone e, secondo una prima ricostruzione, sarebbe rimasto
indietro per parlare al telefono: quando gli amici sono andati a
cercarlo hanno scoperto che era scivolato giù dal dirupo.
La tragedia è avvenuta nella tarda mattinata. Probabilmente si è
distratto ed è caduto giù nel dirupo, morendo sul colpo.
L’allarme è scattato dopo qualche minuto, quando gli amici sono
andati a cercarlo e hanno capito che era precipitato. Sul posto
sono subito arrivati gli uomini dell’Elisoccorso del 118, i
vigili del fuoco e i carabinieri. È stato proprio il personale
dell’Elisoccorso, di cui fa parte anche uno specialista del
Soccorso alpino della Sardegna a raggiungere l’escursionista e a
recuperare il cadavere. Sul posto sono arrivati anche i
carabinieri di Oristano che stanno lavorando per ricostruire la
dinamica della tragedia. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.