ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Chiede di indossare mascherina, infermiere picchiato

E' accaduto nell'ospedale di Treviglio, nella Bergamasca.
E' accaduto nell'ospedale di Treviglio, nella Bergamasca.
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TREVIGLIO (BERGAMO), 07 DIC – Ha invitato un uomo a
indossare la mascherina e quest’ultimo ha reagito prendendolo
per il collo, malmenandolo e rompendogli un dito. Un infermiere
in servizio all’ospedale di Treviglio ha così rimediato 21
giorni di prognosi, oltre a 8 settimane per la riabilitazione
del mignolo destro. L’episodio sabato sera all’inizio del
turno: lo racconta oggi L’Eco di Bergamo. A soccorrere
l’infermiere, 53 anni, che lavora in Cardiologia, è stata la
guardia privata in servizio al Pronto soccorso. Il fatto nei
pressi delle macchinette del caffè dove l’infermiere, prima del
turno, si era portato a bere un caffè. L’aggressore è una
persona senza fissa dimora e che “bazzica spesso in ospedale”.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.