ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Apre B&b gestito da ragazzi down, 'il Covid non ci ferma'

A Bologna il progetto di autonomia della Casa delle Idee
A Bologna il progetto di autonomia della Casa delle Idee
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, DEC 1 – Apre a Bologna il bed and breakfast
‘Via delle Idee’, frutto del lavoro di un gruppo di giovani
adulti con la sindrome di Down. L’appartamento è in via
Saragozza ed è gia prenotabile sulla piattaforma Airbnb: ad
occuparsi dell’accoglienza, delle pulizie e della cura degli
ospiti ci saranno Giovanni e Agnese e gli altri ragazzi che
seguono speciali percorsi di autonomia alla Casa delle Idee,
associazione specializzata in progetti di autonomia per soggetti
con fragilità. Una realtà diventata nota al grande pubblico dopo la
proiezione in piazza Maggiore del film documentario ‘Sognando
Gianni Morandi’, che racconta la storia di Giovanni e dei suoi
amici, tutti uniti dal sogno di conoscere il cantante. Avverato
quel desiderio, i ragazzi hanno deciso di lanciarsi in un’altra
impresa alla ricerca della propria autonomia. “La disabilità e la bellezza non vengono mai associate, noi
invece lo facciamo – ha spiegato Rosanna De Sanctis, psicologa e
presidente dell’associazione Casa delle Idee – C‘è il
Coronavirus e il B&B non avrà molti ospiti ma noi non possiamo
interrompere i sogni dei nostri ragazzi perché il turismo è
paralizzato. Come associazione non aspettiamo contributi o tempi
migliori, crediamo nel cambiamento e nel bello adesso”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.