ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Oscurati mille siti e piattaforme on line pirata

Indagine Gdf, bloccata diffusione partite e servizi a pagamento
Indagine Gdf, bloccata diffusione partite e servizi a pagamento
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 07 NOV – Oltre settecento siti web e 300
piattaforme Iptv pirata per la trasmissione di contenuti a
pagamento sono stati oscurati dalla Guardia di Finanza. Secondo
quanto si apprende da fonti inquirenti, l’attività rientra
nell’ambito di una maxi indagine del Nucleo speciale tutela
privacy e frodi tecnologiche delle Fiamme Gialle coordinata
dalla procura di Napoli. L’attività è tuttora in corso e proseguirà nelle prossime
ore. Su centinaia di pagine on line, alcune delle quali stavano
già trasmettendo la partita di serie A Cagliari-Sampdoria, è
comparso un cartello che avvisava gli utenti che stavano
utilizzando un servizio illegale.
Su televisori, pc, telefonini e altri device degli utenti
connessi ai servizi streaming illegali è comparso un cartello
nel quale è scritto che i siti e le piattaforme sono state
“sottoposte a sequestro per violazione sulle norme di proprietà
intellettuale su ordine della Procura della Repubblica di
Napoli”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.