ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Manca personale, per quasi 5 ore chiusa metro C a Roma

Utenti, bus pieni e distanziamento addio. Atac, aperta inchiesta
Utenti, bus pieni e distanziamento addio. Atac, aperta inchiesta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 23 NOV – L’intera linea della metro C di Roma
è rimasta chiusa stamani per cinque ore. La linea non è entrata
in funzione perché mancava il personale e non si raggiungeva il
numero necessario per tenerla aperta. L’Atac è riuscita
risolvere il problema dopo le 10. Rabbia sui social, dove gli
utenti hanno denunciato “bus stracarichi e distanziamento
addio” e definito la vicenda “imbarazzante e vergognosa”. L’‘Atac ha aperto una inchiesta e “sta controllando i
documenti giustificativi giunti in azienda da parte del
personale assente, anche per valutare eventuali azioni davanti
alle autorità”. Per l’assessore alla Città in movimento di Roma
Capitale Pietro Calabrese “quanto accaduto stamattina sulla
metro C è ingiustificabile: parte del personale di stazione non
si è presentato a lavoro impedendo di fatto l’apertura in
sicurezza della linea. Un comportamento che ha provocato
un’interruzione di servizio pubblico inaccettabile” aggiungendo
“non faremo sconti a nessuno. Saranno individuate le
responsabilità e le pene saranno esemplari. Questo episodio è
uno schiaffo in faccia alla città e ai romani, che ogni giorno
si recano a lavoro con responsabilità”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.