ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In auto piomba su piazza, denunciata passeggera

La giovane si è presentata in questura
La giovane si è presentata in questura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 26 OTT – Si è presentata in questura la
passeggera che era a bordo della Bmw che sabato sera a Genova è
piombata in piazzetta Pedegoli nel quartiere di Quezzi,
falciando quattro ragazzine, tra cui una incinta. La giovane di
21 anni è stata denunciata per omissione di soccorso. Il
conducente della vettura, L.B. di 23 anni, è stato arrestato
ieri per lesioni personali stradali gravissime e omissione di
soccorso. Secondo le testimonianze raccolte dagli agenti della
polizia municipale e dalla polizia di Stato, il ragazzo sarebbe
arrivato a tutta velocità e, dopo avere perso il controllo, ha
travolto uno scooter che ha preso fuoco. La macchina e la moto
hanno travolto quattro ragazzine, tra i 16 e i 19 anni, due
delle quali rimaste ferite in modo grave. Il giovane, invece di prestare soccorso, ha tolto la parte
anteriore della vettura che era rimasta incastrata ed è
scappato. La polizia lo ha trovato dopo diverse ore mentre
cercava di nascondersi.(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.