ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giovane ucciso nella Locride, si costituiscono autori

Sono padre e figlio parenti della vittima, consegnati a Cc
Sono padre e figlio parenti della vittima, consegnati a Cc
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BIANCO, 12 NOV – Si sono costituiti ai carabinieri
padre e figlio ricercati per l’omicidio, commesso lunedì scorso
nelle campagne di Bianco, di Salvatore Pangallo, di 25 anni, e
per il ferimento, avvenuto nella stessa circostanza, del padre,
Costantino Pangallo (61). Si tratta di Santoro e Pietro
Favasuli, rispettivamente, di 62 e 23 anni. I due si sono
costituiti al termine di serrate indagini dei carabinieri della
Compagnia di Bianco che già da lunedì avevano iniziato le loro
ricerche. Santoro e Pietro Favasuli sono parenti delle vittime.
All’origine del delitto vi sarebbero dissidi familiari, forse
legati a problemi di confini di alcuni terreni (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.