ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Falsi Sassicaia e Chianti, Nas stronca traffici Italia-Cina

Export vini Toscana contraffatti. Perquisiti italiani e cinesi
Export vini Toscana contraffatti. Perquisiti italiani e cinesi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 03 NOV – Sgominato dal Nas di Firenze un
traffico di vini toscani pregiati contraffatti come Sassicaia,
Brunello di Montalcino e Chianti di notissime aziende vinicole.
Stamani nelle province di Firenze, Prato e Padova, i militari
del Nas di Firenze, con la collaborazione di militari del Nas di
Padova e dei rispettivi Comandi Carabinieri Provinciali, a
conclusione dell’indagine ‘Geminus’ coordinata dalla procura di
Pistoia, hanno eseguito quattro decreti di perquisizione nei
confronti di tre indagati e di una società di import-export con
sedi in Italia e in Cina. I tre perquisiti, cinesi, sono
indagati, insieme ad altre quattro persone, altri cinesi e
italiani per aver prodotto, imbottigliato e commercializzato,
soprattutto all’estero, vino con false indicazioni relative a
denominazioni di origine geografica garantita e tipica,
utilizzando in etichetta marchi, segni distintivi e
caratteristiche grafiche e tipografiche che indebitamente
imitano marchi registrati e il design del packaging di vini
pregiati prodotti in Toscana. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.