ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: sindaco Cosenza chiede allestimento ospedale da campo

Da lunedì scuole chiuse per la sanificazione
Da lunedì scuole chiuse per la sanificazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – COSENZA, 12 NOV – Il sindaco di Cosenza Mario
Occhiuto ha chiesto formalmente al Dipartimento nazionale della
Protezione civile l’allestimento di un ospedale da campo a
supporto dell’ospedale dell’Annunziata della città. “Il problema sanitario – ha sostenuto Occhiuto – è aggravato
ulteriormente dallo stazionamento contemporaneo al Pronto
soccorso di pazienti affetti da Covid-19 e di quelli affetti da
altre patologie da trattare con urgenza, in un contesto di
carenza di personale adeguato ad affrontare entrambe le
situazioni di emergenza. Si resta a disposizione per il supporto
circa l’individuazione dell’area per la localizzazione e per
ogni altra evenienza”. Intanto Occhiuto, dopo un confronto con il dirigente
regionale Antonio Belcastro, commissario straordinario per
l’emergenza Covid della Regione, ha annunciato la chiusura delle
scuole, da lunedì prossimo, per procedere alla loro
sanificazione, in attesa che la Regione e le Asp si organizzino
per processare i tamponi e consentire ai ragazzi della scuola
primaria di riprendere le lezioni in presenza. Belcastro ha
rassicurato il primo cittadino sulla tempestività delle
operazioni. Le materne, elementari e le prime medie rimarranno
chiuse per sei giorni. Resteranno aperti gli asili nido. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.