ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: E-R spingerà per chiusura degli allevamenti di visoni

L'assessore, 'ad oggi nessun contagio nei due centri regionali'
L'assessore, 'ad oggi nessun contagio nei due centri regionali'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 10 NOV – L’eventuale chiusura degli
allevamenti di visioni presenti in Emilia-Romagna, nei Comuni di
Galeata (Forlì-Cesena) e di Ravenna, e sul territorio nazionale
“è di competenza del Ministero della Salute nell’ottica delle
strategie di sorveglianza e prevenzione. Per quello che compete
a questo assessorato, nelle sedi opportune faremo rilevare che è
opportuno considerare la chiusura di questi allevamenti”. Lo ha
detto l’assessore alle Politiche per la salute della Regione
Emilia-Romagna, Raffaele Donini, rispondendo durante il question
time alla consigliera del M5s Silvia Piccinini sulla necessità
di chiudere gli allevamenti, come deciso dall’Olanda, per
arginare i casi di Covid-19, con mutazione del virus nel
passaggio tra uomo e animale. “Al momento attuale non sono stati segnalati casi di Covid-19
- ha aggiunto Donini – nei due allevamenti di visoni presenti in
Emilia-Romagna. Entrambi gli allevamenti sono sottoposti a
sorveglianza periodica da parte dei servizi veterinari
dell’Azienda Usl Romagna, che hanno rilevato un buono stato
sanitario degli animali e l’assenza di scostamenti nei livelli
di mortalità rispetto agli anni precedenti”. In ogni modo, l’assessorato “si farà promotore di un
approfondimento di questa tematica nell’ambito dei gruppi di
lavoro istituiti a livello ministeriale in materia di sanità e
benessere degli animali”. Nella replica Piccinini ha detto di
aver “apprezzato” le parole di Donini. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.