ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Abruzzo si sveglia arancione,caffè al bar anche solo asporto

Con chiusura esercizi ci si adatta a nuove abitudini
Con chiusura esercizi ci si adatta a nuove abitudini
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PESCARA, 11 NOV – L’Abruzzo si sveglia in fascia
‘arancione’ e tra preoccupazione e malumori c‘è chi comunque non
ha voluto rinunciare alle proprie abitudini, come il caffè del
bar, ora rigorosamente solo da asporto o consegnato a domicilio.
Dunque, da oggi divieto di entrata e uscita dalla regione e di
spostamento tra comuni, salvo che per motivi di lavoro, studio,
salute e necessità; ma l’aspetto immediatamente evidente, che in
24 ore ha cambiato l’immagine e i suoni delle strade cittadine,
è la chiusura di bar e ristoranti per tutto il giorno, almeno
per il consumo in loco. Molti esercizi, infatti, per non
sospendere completamente l’attività, si erano già attrezzati con
l’asporto per ovviare alla chiusura imposta alle 18. E
stamattina, davanti ad alcuni bar a Pescara, all’alba si sono
viste ordinate file di affezionati di cornetto e cappuccino in
attesa di poter portare via, altrettanto ordinatamente, la loro
colazione. D’altronde non tutti lavorano in smart working e
continuano ad essere aperti negozi le scuole – in presenza per
infanzia, elementari e medie – e i negozi. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.