EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Uomo ucciso a coltellate, fermato il presunto responsabile

E' successo a Umbertide. Indagano i carabinieri
E' successo a Umbertide. Indagano i carabinieri
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 18 OTT - Un uomo di 42 anni, di origini marocchine, è stato sottoposto a fermo dai carabinieri per l'omicidio di un suo connazionale, di 35, avvenuto la scorsa notte in un appartamento del centro cittadino di Umbertide. Il trentacinquenne è stato colpito con diverse coltellate, durante una lite, ed è morto su posto. Secondo una ricostruzione dei fatti da parte dei carabinieri, l'omicidio è avvenuto nell'abitazione di una donna, anch'ella di origine marocchine, che aveva rifiutato le avances della vittima. A colpire l'uomo sarebbe stato il compagno della donna, che è stato subito bloccato e successivamente sottoposto a fermo. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

Le notizie del giorno | 17 luglio - Serale

Parigi 2024, la sindaca Hidalgo nuota nella Senna alla vigilia delle Olimpiadi