Post choc contro Annibali,denunciato autore

l'uomo, un 53enne, inneggio all'ex che le buttò l'acido addosso
l'uomo, un 53enne, inneggio all'ex che le buttò l'acido addosso
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 20 SET - A febbraio per quel post su Facebook pieno di odio e soprattutto di inumanità la deputata di Italia Viva Lucia Annibali aveva ricevuto la solidarietà bipartisan del mondo politico: dal premier Conte ai ministri Bonafede, Guerini e Azzolina, al presidente Fico ma anche da parte dell'opposizione con esponenti come Meloni, Carfagna, Bernini. Un post in cui la parlamentare veniva definita una 'misera infame" e in cui si inneggiava all'ex fidanzato condannato in via definitiva a 20 anni di carcere per averle lanciato contro dell'acido che le ha procurato lesioni al volto. Ora l''anonimo 'leone da tastiera" ha una identità e dovrà rispondere alla giustizia di quanto scritto. E' un 53enne, residente a Roma, rintracciato dopo lunghe e accurate indagini compiute dalla Polizia Postale. Per lui è scattata la denuncia per il reato di istigazione alla violenza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: la Russia consolida le posizioni intorno ad Avdiivka

Spagna: indagato per terrorismo l'indipendentista Carles Puigdemont

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Serale