ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Maltempo: in Liguria frane e esondazioni,il peggio a Ponente

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Intense mareggiate. Fine allerta, non si registrano feriti
Intense mareggiate. Fine allerta, non si registrano feriti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 03 OTT – Si è da poco conclusa l’allerta
meteo rossa in tutta la Liguria, con il Levante (Tigullio,
spezzino e valli genovesi) tornato dalle 8 all’allerta arancione
(fino alle 16) e l’allerta declassata nel Ponente e le valli
savonesi (resta in vigore allerta arancione fino alle 10). La
zona più colpita dalle piogge è stata il ponente ligure, in
particolare Ventimiglia dove il Roja è esondato in più punti, il
Torrente Bevera in piena ha trascinato alcune auto e
nell’entroterra si sono registrate frane, smottamenti e strade
interrotte. Tra queste anche quelle che conducono a Triora e
Molini di Triora, rimaste isolate. Fortunatamente nessuna
persona risulta ferita o dispersa e la Prefettura di Imperia ha
anche smentito la notizia di alcuni migranti trascinati nel
Roja. Nel Tigullio una forte mareggiata ha provocato allagamenti
tra Rapallo, Santa Margherita e Portofino ma anche in questo
caso senza feriti. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.