ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Maltempo: alluvione a Ventimiglia, si spala il fango

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Crollo in tratto vecchia statale 20 e ponte a Vessalico
Crollo in tratto vecchia statale 20 e ponte a Vessalico
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – IMPERIA, 03 OTT – “Stiamo procedendo a liberare la
città dal fango, è tutta la notte che siamo operativi. A breve
partiranno i primi escavatori e nel frattempo controlliamo il
funzionamento dei servizi essenziali: telefono, luce e gas, ma
anche fognature”. A parlare è il sindaco di Ventimiglia Gaetano
Scullino, provato per una città che dalla scorsa notte è in
ginocchio. A memoria d’uomo nessuno ricorda un’alluvione del
genere, con l’acqua che ha invaso buona parte della città,
distruggendo la storica passerella pedonale che collega il
centro storico a quello moderno.
Sulla vecchia statale 20, all’altezza della galleria di frazione
Trucco è crollato un pezzo di strada, mentre la gallerie è stata
chiusa per il crollo di un pannello. Nelle valli Arroscia (sopra
Imperia) e Argentina (sopra Taggia) ci sono, invece, diverse
località isolate, come Mendatica, Molini di Triora e pare anche
Triora. Oggi, con la luce del sole, vigili del fuoco e
protezione civile inizieranno la conta dei danni. A Vessalico
nell’entroterra di Imperia, è crollato un ponte. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.