ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mafia-Sicilia in testo scuola, scuse Mondadori "è del 2019"

"Già disponibile versione cartacea e digitale aggiornata"
"Già disponibile versione cartacea e digitale aggiornata"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 09 OTT – “Quanto segnalato oggi, in relazione
al libro di testo di Laura Valdiserra ‘Leggere è’, si riferisce
a un’edizione del 2019″. Lo precisa in una nota Mondadori
Education in seguito alla richiesta del presidente Antonio
Ferrante e di una componente, Aurora Ferreri, della direzione
siciliana del Pd, di ritirare il testo scolastico per la
dicitura ‘mafia (siciliano)’ alla voce lingue e dialetti.
“La nuova versione dell’opera, pubblicata a inizio 2020 e in
commercio con il titolo ‘Parole in cerchio’, già recepisce una
variazione di quell’esempio specifico. Sulla piattaforma HUB
Scuola è inoltre disponibile da oggi la versione digitale
aggiornata anche del testo del 2019″ spiega Mondadori Education.
“La casa editrice, che da sempre riserva grande attenzione alla
curatela delle proprie pubblicazioni e al fornire alle alunne e
agli alunni strumenti stimolanti nel percorso di apprendimento,
si scusa con chiunque si sia sentito urtato da tale contenuto”
viene sottolineato nella nota. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.