EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Garlasco: no a revisione processo Stasi

Rigettata richiesta presentata dai legali
Rigettata richiesta presentata dai legali
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BRESCIA, 05 OTT - La corte d'appello di Brescia ha rigettato la richiesta di revisione del processo presentata dai legali di Alberto Stasi. La decisione dei giudici bresciani è stata depositata questa mattina. "Confermo il rigetto" si è limitato a dire il presidente della corte d'appello di Brescia Claudio Castelli. "Gli elementi fattuali che si vorrebbero provare con le prove nuove non sono stati comunque ritenuti idonei a dimostrare, ove eventualmente accertati, che il condannato, attraverso il riesame di tutte le prove, debba essere prosciolto, permanendo la valenza indiziaria di altri numerosi e gravi elementi non toccati dalla prove nuove". Lo scrive La corte d'appello di Brescia nelle motivazioni del rigetto della richiesta di revisione del processo presentato da Alberto Stasi, condannato a 16 anni di carcere per la morte della fidanzata Chiara Poggi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 18 luglio - Serale

Venezuela, attentato contro María Corina Machado, leader dell'opposizione e principale rivale di Maduro

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri