Decaro, locali aperti, ma stop a cibi e bevande fuori

'Così si evita la possibilità di assembramenti'
'Così si evita la possibilità di assembramenti'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 12 OTT - "Chiediamo di lasciare i locali aperti, perché se uno sta seduto mantiene il distanziamento, ma di bloccare la somministrazione di alimenti e bevande all'esterno proprio per bloccare a monte la possibilità di assembramenti. Diventa più facile poi fare il controllo." Così Antonio Decaro, presidente dell'Anci e sindaco di Bari. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Italia, gli attivisti di Greenpeace contro l'Eni: scalata la sede del gigante petrolifero

Nigeria, almeno 85 morti e 66 feriti per errore in un raid aereo dell'esercito

Guerra in Ucraina, attacco russo a Kherson: i corpi delle vittime lasciati in strada