ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Crisanti,serve accesso incondizionato a dati mobilità

Poi mappa e chiusura zone a rischio
Poi mappa e chiusura zone a rischio
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 24 OTT – “Se in questo momento fossi a capo
del Comitato scientifico farei probabilmente tre cose: chiederei
l’accesso incondizionato a tutti i dati di mobilità degli
italiani, ma anche di comportamenti e di densità di popolazione
per capire dove sono le zone più a rischio”. Lo ha detto Andrea
Crisanti, responsabile della Microbiologia di Padova. Poi “farei
una mappa del rischio – ha aggiunto – e chiaramente chiuderei
queste zone o mi affiderei a mezzi di contrasto per queste
zone”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.