Coronavirus: morto vescovo Caserta, era ricoverato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' il primo presule deceduto per covid
E' il primo presule deceduto per covid

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 04 <span class="caps">OTT</span> – Il Vescovo di Caserta Giovanni<br /> D’Alise, ricoverato dal 30 settembre all’ospedale di Caserta a<br /> causa del Coronavirus, è morto per complicazioni polmonari. E’<br /> il primo presule deceduto per il covid. In un post su facebook, il parroco nonché vicario foraneo<br /> Nicola Lombardi, direttore dell’Istituto Superiore di Scenzie<br /> Religiose, scrive parole cariche di dolore. “È volata in Cielo<br /> l’anima benedetta del nostro carissimo pastore Giovanni D’Alise<br /> stringendo tra le mani la corona del Santo Rosario. Increduli<br /> siamo profondamente addolorati e prostrati. Lo accolga fra le<br /> sue braccia misericordiose Dio nostro Padre. Eleviamo per lui le<br /> nostre ferventi preghiere di suffragio. Il Cristo Risorto lo<br /> accolga nel suo Regno”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.