EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Attentato incendiario e minacce di morte a Golfo Aranci

A fuoco villetta di un 50enne, in casa non c'era nessuno
A fuoco villetta di un 50enne, in casa non c'era nessuno
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GOLFO ARANCI, 17 OTT - Un attentato incendiario ha semidistrutto una villetta in località Sopra Monte, a Golfo Aranci, e minacce di morte sono comparse sulla facciata dell'edificio, di proprietà di un 50enne del posto. Le fiamme hanno devastato completamente una stanza dell'appartamento e seriamente compromesso il resto della casa, tanto che i vigili del fuoco accorsi da Olbia per spegnere l'incendio, dopo aver domato il rogo, hanno dovuto dichiarare inagibile l'immobile a causa dei danni strutturali subiti. Al momento dell'attentato nell'appartamento non c'era nessuno, ma sulla facciata dell'edificio è stato scritto con della vernice rossa "La morte è arrivata". Sul posto i carabinieri della Stazione di Golfo Aranci e del Reparto Territoriale di Olbia che hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili dell'incendio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Islanda: le immagini della nuova eruzione vulcanica, migliaia le persone evacuate

Sudafrica al voto: elezioni legislative ad alto rischio per l'Anc, il partito di Mandela

"All eyes on Rafah", in milioni condividono l'immagine AI sui social dopo le stragi alle tendopoli