EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Reagisce a rapina in tabaccheria Foggia, è grave

Il 38enne è ricoverato con lesioni al volto
Il 38enne è ricoverato con lesioni al volto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 17 SET - Sono gravi le condizioni dell'uomo di 38 anni, Francesco Traiano, rimasto gravemente ferito per aver reagito ad una rapina compiuta nel suo bar "Gocce di Caffè" in via Guido Dorso, zona semicentrale di Foggia. La vittima - a quanto si apprende da fonti di polizia - è il fratello di Giovanna, uccisa dal marito davanti alla chiesa della Beata Maria Vergine di Foggia nel febbraio 2003. L'uomo è arrivato in codice rosso in ospedale con delle ferite al volto. I poliziotti stanno cercando di capire con cosa sia stato colpito, anche perché la zona del locale dove è avvenuta la colluttazione non è coperta dalle telecamere di videosorveglianza. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Brasile, fiume pieno di pesci morti a San Paolo: colpa degli scarichi industriali

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen