ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ragazza picchia coetanea e amici filmano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' accaduto a Molfetta. Sindaco,mi confronterò con i carabinieri
E' accaduto a Molfetta. Sindaco,mi confronterò con i carabinieri
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MOLFETTA (BARI), 15 AGO – Una adolescente sorprende
una coetanea alle spalle, l’afferra per i capelli e la fa
cadere: una volta a terra la schiaffeggia con violenza, le dà un
calcio sulla nuca e poi la colpisce in testa con un telefonino
mentre la riempie di insulti. L’aggressione, avvenuta la sera
del 10 agosto a Molfetta, è stata ripresa dagli amici della
ragazza violenta con un telefono cellulare e il video è stato
postato sul web da dove è stato rimosso dopo alcuni giorni. Alla
scena, impietrita dalla paura, ha assistito un’amica della
vittima. “Mi confronterò con i carabinieri ai quali spettano le
indagini sull’episodio specifico – spiega all’ANSA il sindaco di
Molfetta, Tommaso Minervini – per quanto riguarda il ruolo del
Comune ricordo alle famiglie e ai ragazzi che abbiamo attivato
un servizio di consulenza psicologica in tutte le scuole, che
ripartirà a settembre”. “Il bullismo – conclude – è un fenomeno
in crescita in tutto il mondo, e faccio un appello alle famiglie
affinché imparino a intercettare comportamenti che possano
essere un campanello d’allarme”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.