ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ragazza muore annegata dopo tuffo nel lago Maggiore

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Corpo recuperato dalla Guardia costiera a 6 metri di profondità
Corpo recuperato dalla Guardia costiera a 6 metri di profondità
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VARESE, 14 AGO – Una donna di vent’anni, di origini
marocchine, è morta oggi dopo un tuffo nel lago Maggiore, in
provincia di Varese. Il corpo senza vita è stato recuperato da
un soccorritore marittimo (‘rescue swimmer’) della Guardia
costiera a circa sei metri di profondità. La ragazza era in compagnia della famiglia sulla spiaggia di
Arolo di Leggiuno e l’allarme è stato lanciato da un bagnante
che l’ha vista sbracciarsi pochi minuti dopo essersi immersa
nelle acque del lago. I soccorritori del 118 hanno solo potuto
certificare la morte per annegamento della giovane donna.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.