Migranti a bordo Open Arms si gettano in mare per protesta

Nave della Ong spagnola di fronte costa palermitana
Nave della Ong spagnola di fronte costa palermitana
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PALERMO, 17 SET - Alcuni migranti per protesta si sono gettati in mare dalla Open Arms, l'imbarcazione della ong spagnola che si trova al largo delle coste palermitane in attesa di trasbordare uomini e donne. Nella nave giunta ieri sera davanti al porto del capoluogo siciliano ci sono 278 migranti soccorsi nei giorni scorsi nel Canale di Sicilia. Le motovedette della Capitaneria di Porto e un elicottero della Guardia di Finanza stanno intervenendo per recuperare gli uomini in acqua. Si attendono ancora disposizione da parte della prefettura per sapere quando e in quale nave saranno ospitati i migranti per la quarantena. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlinale: il documentario Dahomey vince l'Orso d'Oro

Elezioni in Sardegna: seggi aperti, sfida a quattro per le Regionali

Austria a caccia di gas: al via le trivellazioni a Molln