ULTIM'ORA
This content is not available in your region

In aeroporto Perugia test arrivi Malta

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tampone in sala dedicata. In isolamento fino ad esito
Tampone in sala dedicata. In isolamento fino ad esito
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 14 AGO – Sono stati eseguiti in una sala
appositamente attrezzata dell’aeroporto di Perugia i tamponi per
la ricerca del coronavirus sui passeggeri appena arrivati da
Malta con un volo Ryanair. Lo screening è stato deciso dalla
Regione e a operare è stato personale dell’Usl Umbria 1. All’esterno, gli stessi passeggeri hanno spiegato che se il
tampone dovesse risultare positivo saranno informati entro
quattro ore. E fino ad allora dovranno rimanere in isolamento
fiduciario. Il volo è arrivato a Perugia con qualche minuto di anticipo
sul previsto. A bordo un centinaio di passeggeri (soprattutto
giovani) che una volta scesi si sono messi in fila, distanziati
e con le mascherine, all’esterno della sala dove sono stati poi
eseguiti i tamponi. Fatto il test hanno lasciato l’aeroporto per
le loro abitazioni dove dovranno rimanere in isolamento fino a
quando non sarà comunicato loro il risultato, via telefono o
mail. Parlando con l’ANSA all’esterno dello scalo, diversi di loro
hanno spiegato di essere stati favorevoli all’esecuzione del
test. Hanno infatti detto di avere visto a Malta uno “scarso”
uso delle mascherine. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.