EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Cadavere ragazza in mare: ipotesi sia una turista straniera

Alloggiava nel Teramano, ricerche in mare anche per fidanzato
Alloggiava nel Teramano, ricerche in mare anche per fidanzato
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 01 SET - Potrebbe appartenere ad una ragazza originaria della Repubblica Ceca, età apparente circa 25 anni, il cadavere trovato in mare a San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno) la scorsa domenica mattina. Da quanto si apprende, la giovane alloggiava in Abruzzo in un appartamento a Martinsicuro (Teramo) dove non c'è traccia del ragazzo che era con lei. La Procura di Ascoli Piceno ha avviato contatti con l'ambasciata e consolato e disposto ricerche in mare del ragazzo nella ipotesi che sia anche lui affogato. Nel frattempo sono attesi per oggi i risultati dei primi riscontri medici sul cadavere della giovane, sulla quale erano state riscontrate due ferite profonde alla coscia forse causate dall'impatto con un'elica o un altro oggetto in mare. Al momento del ritrovamento, la ragazza - alta, capelli lunghi scuri - indossava un costume da bagno nero e orecchini. L'autopsia sarà eseguita domani. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi di Parigi: ecco cosa sappiamo della cerimonia di apertura

Razionamento dell'acqua in Romania per migliaia di persone a causa della siccità

Francia, comprare sesso resta un reato: lo decide la Corte europea dei diritti dell'uomo