EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Briatore, sto bene,spero presto fine isolamento

Tempo passa abbastanza velocemente, sono nelle mani di Zangrillo
Tempo passa abbastanza velocemente, sono nelle mani di Zangrillo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 SET - Flavio Briatore si dice in "superforma, pronto per ripartire", in attesa di guarire dal coronavirus e lasciare l'isolamento domiciliare nella residenza milanese dell'amica Daniela Santanchè, dove si trova da sabato 29 agosto, dopo quasi una settimana di ricovero al San Raffaele. "Ciao amici, follower, non sono spartito. Eccomi qua. Sto bene, e vi ringrazio per tanti messaggi di affetto che ho avuto in questi giorni - dice l'imprenditore proprietario del Billionaire, sorridente ma con voce un po' affaticata, in un video pubblicato su Instagram -. Io continuo il mio isolamento, speriamo che finisca il prima possibile, ho voglia di ricominciare ma nel frattempo sono occupato. Stiamo monitorando tutto quello che succede". Briatore, 70 anni, aggiunge che "il tempo passa abbastanza velocemente. Sono nelle mani del professor Zangrillo, che non è solo bravo, di più. Per cui sto bene. In superforma, pronto per ripartire. Dobbiamo ripartire, alé. Un abbraccio a tutti, Ne sono passate tante, anche questa passerà. L'importante è sempre aver voglia di andare avanti e non fermarsi mai". E infine scandisce: "Non ci fermeremo mai". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja