ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Unioncamere, un italiano su due non andrà in vacanza

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ricerca su impatto Covid, 86% resterà in Italia. Sicilia al top
Ricerca su impatto Covid, 86% resterà in Italia. Sicilia al top
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 LUG – Sono oltre il 40% in meno gli
italiani che partiranno quest’anno per le vacanze estive
rispetto al 2019: un italiano su due non andrà in vacanza. Dei
24 milioni di persone che si muoveranno, l’86% rimarrà in Italia
e solo il 4,8% andrà all’estero (contro il 26% del 2019). Sono i
dati salienti dell’indagine sull’impatto dell’emergenza Covid
realizzata da Isnart1 – Unioncamere su un campione
rappresentativo di italiani intervistati nelle scorse settimane. Quanto al bonus vacanze, solo il 7,4% ne ha usufruito, mentre
il 78,3% dichiara di non utilizzarlo e un 14,3% è ancora
indeciso. In un’estate di vacanze di prossimità, la regina è la
Sicilia, pronta ad ospitare quasi 3 milioni di turisti (in
aumento rispetto ai 2,7 milioni del 2019). (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.