ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Uccide genitori, fermato dai carabinieri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In stato confusionale e sporco di sangue, da chiarire movente
In stato confusionale e sporco di sangue, da chiarire movente
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 14 LUG – Ha ucciso sua madre e suo padre un
uomo fermato ieri sera a Collegno, nel Torinese, in stato
confusionale e con le mani sporche di sangue. Lo hanno accertato
i Carabinieri che lo hanno a lungo interrogato presso la caserma
di Rivoli. Il fermato, un trentenne di origine italiana, vagava
in strada, dopo avere abbandonato l’auto. Avrebbe usato un
coltello da cucina per colpire i genitori nell’abitazione in cui
viveva con loro in via Biscarra, a Mirafiori, quartiere di
Torino dove il Nucleo investigativo del Comando provinciale
dell’Arma ha trovato i cadaveri di madre e padre, di 60 e 69
anni. Sono in corso le indagini del Nucleo investigativo per
stabilire il movente del duplice omicidio.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.