ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ora vigile fuoco paziente 1 Covid Umbria

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Grande risultato a prescindere da ciò che vissuto" racconta
"Grande risultato a prescindere da ciò che vissuto" racconta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TERNI, 03 LUG – Considerato il ‘paziente uno’ di
coronavirus dell’Umbria, guarito nell’aprile scorso, oggi è
diventato ufficialmente vigile del fuoco: è la storia di un
trentaduenne di Montecastrilli. C’era infatti anche lui tra i 17
allievi dell’87/o corso che hanno giurato al comando provinciale
di Terni del Corpo. “E’ stata una grande emozione, un grande risultato, a
prescindere da ciò che ho vissuto, che corona un percorso lungo
anni” ha detto all’ANSA il giovane, che si appresta a prendere
servizio ad Udine. A Terni la cerimonia – presieduta dal comandante provinciale
Giancarlo Cuglietta – si è tenuta alla presenza del viceprefetto
Andrea Gambassi, rappresentante unico delle istituzioni locali a
causa delle misure anti-Covid, e di Michele Zappia, comandante
dei vigili del fuoco di Perugia, in veste anche di delegato del
direttore regionale.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.