ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Migranti:bloccata barca davanti a Licata

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Aveva già trasportato 70 persone e aveva ripreso navigazione
Aveva già trasportato 70 persone e aveva ripreso navigazione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AGRIGENTO, 28 GIU – La Guardia costiera è riuscita a
bloccare, nelle acque antistanti Licata (Agrigento), una barca
che aveva consentito lo sbarco di 70 migranti e aveva già
ripreso il largo. Uno scafista, di origini tunisine, è stato
arrestato. Procura di Agrigento, guidata da Luigi Patronaggio, e
Capitaneria di porto, coordinata dal capitano di fregata Gennaro
Fusco, gli stanno contestando l’ipotesi di reato di
favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il “barchino” ha portato quasi fino a riva, in contrada
Nicolizia, nell’area di Mollarella, i 70 migranti. Qualcuno se
n‘è accorto ed ha fatto scattare l’allarme. La “risposta” della
Guardia costiera è stata immediata. Le motovedette hanno
inseguito e bloccato il barcone di circa 10 metri che stava
facendo rotta verso la Tunisia.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.