ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Fondi Lega: prestanome darà spiegazioni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sostegni ha già cominciato a collaborare con Procura
Sostegni ha già cominciato a collaborare con Procura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 29 LUG – E’ in corso da questa mattina
nel carcere di San Vittore a Milano un nuovo interrogatorio di
Luca Sostegni, il presunto prestanome nell’affare della vendita
‘gonfiata’ per 800 mila euro alla partecipata regionale
Lombardia Film Commission di un capannone nel Milanese e che è
stato fermato lo scorso 15 luglio. Ad interrogare Sostegni è il procuratore aggiunto Eugenio
Fusco, titolare assieme al pm Stefano Civardi dell’indagine che
vede indagati pure l’allora presidente di Lfc Alberto Di Rubba,
in passato pure ex revisore contabile della Lega, e altri due
commercialisti vicini alla Lega, e cioe’ Michele Scillieri e
Andrea Manzoni. Quello di oggi, da quanto è stato riferito dal difensore,
l’avvocato Giuseppe Alessandro Pennisi, sarà il primo di una
serie di ‘appuntamenti’ in quanto Sostegni ha intenzione di
fornire chiarimenti in merito al suo ruolo e al suo operato
nella vicenda su cui si sta indagando. (ANSA)

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.