ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Alpinismo, in vetta al Cervino a 11 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Impresa di un ragazzino scozzese accompagnato dal padre
Impresa di un ragazzino scozzese accompagnato dal padre
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AOSTA, 21 LUG – Ad appena 11 anni un ragazzino
scozzese è arrivato in vetta al Cervino. Jules Molyneaux è
salito lungo il versante svizzero, toccando quota 4.478 metri,
in circa quattro ore. Era accompagnato dal padre e da due guide
alpine locali, riporta il quotidiano elvetico Le Nouvelliste.
Inspirato da un’arrampicata fatta con la scuola – riferisce la
Bbc – ha trascorso gran parte del periodo del lockdown a
migliorare la propria forma fisica. Da due anni voleva
affrontare la scalata: “Ha continuato ad allenarsi e un anno fa
ha iniziato a prendere la cosa sul serio, poi sei mesi fa
abbiamo pensato di fare un tentativo”, ha detto il padre, Chris
Molyneaux. “Mi sento stanco, felice e sollevato. È stata
un’esperienza decisamente stancante – ha aggiunto Jules – e le
mie gambe mi sono sembrate gelatina dopo la salita”. L’alba da
lassù era “incredibile”. La sua impresa non è tuttavia un record
assoluto: a metà degli anni 2000 una bambina di otto anni era
arrivata in vetta salendo dal versante italiano. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.