ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Turni di lavoro di 26 ore, 7 arresti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ai domiciliari 5 imprenditori del cosentino e 2 stranieri
Ai domiciliari 5 imprenditori del cosentino e 2 stranieri
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PAOLA, 23 GIU – Lavoratori del Bangladesh sottoposti
a turni anche di 26 ore con una paga di 1,50 euro all’ora,
costretti a mangiare a terra, a differenza degli italiani ai
quali era consentito utilizzare un tavolo, e sottoposti
condizioni disumane oltre che a minacce e insulti. Il
commissariato di Polizia di Paola, diretto dal vicequestore
Giuseppe Zanfini, ha messo fine allo sfruttamento di alcuni
lavoratori stranieri costretti a vivere in dieci in appartamenti
di 70 metri quadrati, con bagni rotti e inefficienti, arrestando
5 imprenditori e due stranieri, posti ai domiciliari in
esecuzione di un’ordinanza del gip su richiesta della Procura di
Paola. Sequestrata un’azienda agricola di Amantea di cui i 5
imprenditori sono soci. L’indagine è nata dalla denuncia di un
lavoratore.Gli indagati sono accusati di intermediazione
illecita e sfruttamento del lavoro di cittadini stranieri.I due
stranieri svolgevano un ruolo di intermediazione,riscuotevano il
denaro e rivestivano una posizione di privilegio all’interno
dell’azienda.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.