ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Tienanmen: Radicali, governo si schieri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sit in a Torino Milano e Roma
Sit in a Torino Milano e Roma
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 04 GIU – “Il governo italiano faccia tutta
la pressione diplomatica possibile perché il sogno di democrazia
di Hong Kong non venga soffocato e non continui a strizzare
l’occhio al governo cinese che 31 anni fa ha
represso nel sangue analoga richiesta di democrazia in piazza
Tiananmen facendo migliaia di morti e annunciandone solo 155″.
Lo afferma Igor Boni, presidente dei Radicali Italiani, che oggi
pomeriggio ha preso parte al sit-in di piazza Castello, a Torino
promosso dall’Associazione radicale Adelaide Aglietta e dai
Radicali anche a Roma e Milano. In piazza un centinaio di persone, tra cui anche Giampiero
Leo, del coordinamento interconfessionale di Torino, e Maurizio
Marrone, assessore regionale. Per terra sono stati posizionati
155 cartelli, ognuno con sopra i nomi di alcune delle vittime
identificate di quella strage.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.