ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Picchia figli con bacchetta, denunciato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Medicati in ospedale.  Li ha lasciati soli in casa per 6 giorni
Medicati in ospedale. Li ha lasciati soli in casa per 6 giorni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 23 GIU – Si è assentato da casa per sei
giorni – per motivi di lavoro – lasciando soli i suoi due
figli, che hanno meno di 14 anni. Al ritorno, adirato con loro
per avere staccato le telecamere con cui li controllava da
remoto e per non avere fatto i compiti, li ha percossi con una
bacchetta di legno colpendoli alle braccia e alle gambe
cagionando loro lesioni guaribili in 21 e 15 giorni.
Protagonista della vicenda un 40enne residente nella Bassa
reggiana e denunciato dai Carabinieri di Campagnola Emilia con
l’accusa di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali
aggravate e abbandono di minori. A far intervenire i militari – che hanno recuperato e
sequestrato la bacchetta di legno, lunga circa mezzo metro,
utilizzata per colpire i due piccoli – la segnalazione di un
cittadino che aveva sentito delle urla provenire
dall’appartamento di un condominio di un centro della Bassa
reggiana. I bambini, dopo le cure mediche, sono stati collocati
in una struttura protetta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.