ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pakistano ucciso per difesa braccianti

Access to the comments Commenti
Di ANSA
E' pista battuta da carabinieri,delitto 3 giugno a Caltanissetta
E' pista battuta da carabinieri,delitto 3 giugno a Caltanissetta
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PALERMO, 07 GIU – Sarebbe stato ucciso per essersi
fatto portavoce di alcuni braccianti vittime di caporalato il
pakistano di 32 anni, Siddique Adnan, assassinato a coltellate
la sera del 3 giugno a Caltanissetta nel suo appartamento, in
via San Cataldo. E’ la pista più battuta dai carabinieri che
nei giorni scorsi hanno fermato per il delitto quattro pakistani
e un quinto per favoreggiamento.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.