ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ok emendamento, voto regionali dal 20/9

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Ceccanti, convergenza molto ampia peccato per autoesclusione Fdi
Ceccanti, convergenza molto ampia peccato per autoesclusione Fdi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Ok dell’Aula della Camera, con il voto
contrario di Fdi e l’astensione della Lega, all’emendamento di
Francesco Paolo Sisto al dl elezioni che riduce la finestra per
votare a partire dal 20 settembre in poi. I sì sono stati 287,
33 i No e 77 gli astenuti. “Con l’approvazione dell’emendamento Sisto che sancisce di
fatto con chiarezza che il 20 e 21 settembre si voterà per il
primo turno delle comunali, per le regionali e il referendum e
due settimane dopo per i ballottaggi, si realizza l’unica ampia
convergenza possibile, quella sulla data baricentrica tra le
opposte richieste del 13 settembre (da parte dei Presidenti
delle Regioni) e del 27 (gruppi parlamentari di opposizione)”,
sostiene Stefano Ceccanti del Pd. “Col sì di Forza Italia e l’astensione della Lega si è
appunto realizzata una convergenza molto ampia. Peccato per il
gruppo di Fratelli d’Italia che rimane da solo, ad
autoescludersi”, conclude.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.